giovedì 25 ottobre 2018

I leader russi reagiscono con allarme dopo che Trump ha spiegato perché ha aumentato i budget di difesa planetaria

Un agghiacciante rapporto del Consiglio di Sicurezza circolante oggi nel Cremlino riporta i leader russi che reagiscono con allarme dopo che il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense John Bolton ha trasmesso un video messaggio al presidente Putin in cui il presidente Trump ha spiegato seriamente perché improvvisamente ha più che raddoppiato il budget dell'Ufficio di Coordinamento per la difesa nazionale planetaria (PDCO) - Trump spiega che questo massiccio aumento di budget era in risposta all'aspetto storico nel nostro sistema solare di Comet 46P/Wirtanen i cui effetti degli americani attribuiscono ad aver causato una serie di potenti terremoti al largo della costa occidentale del Canada pochi giorni fa, provocando così Putin ad accettare di incontrare Trump l'11 novembre e gli esperti della Roscosmos State Corporation per le attività spaziali che si preparano a visitare Washington DC per incontrare i loro omologhi della Nasa.

Comet 46P/Wirtanen è la decima cometa più vicina nei nostri tempi moderni che sarà visibile per gran parte della notte (in entrambi gli emisferi nord e sud rendendolo un evento mondiale) e resterà visibile per molte ore per mesi prima e dopo il suo riavvicinamento alla terra.

Secondo questo rapporto, l'apparizione delle comete all'interno del nostro sistema solare è sempre stata vista con terrore dall'umanità, meglio esemplificata e documentata dallo studioso americano Jacqueline Brook nel suo trattato scientifico del 1999 intitolato "La nostra roccia che è l'arte nel cielo, Si santificato il tuo nome" che delinea un confronto esaustivo dei testi biblici tra di loro e dei cosiddetti miti pagani che hanno scoperto un'eco continuo, un tema comune, sulle comete che sono responsabili della creazione del nostro pianeta e delle nostre società, la più importante delle quali è con la coda a dieci "cometa che ha cambiato la civiltà "che apparve nel 1486 AC e rifece ogni nazione sulla terra in quel momento".


"Cometa che ha cambiato la civiltà".



... dalla Cina (simbolo del XV secolo per il Dio cinese Lao Tien Ye).

All'inizio del XIX secolo quando l'esame scientifico cominciò a soppiantare i miti storici, questo rapporto continua, l'anno 1811 fornì un indizio sul motivo per cui gli antichi popoli temevano le comete che apparivano nel nostro sistema solare e li consideravano messaggi del destino, ed era a causa della comparsa nei cieli notturni della nostra terra che ora viene chiamata "la grande cometa del 1811" che molti popoli continuano a sostenere che è la colpa della serie più catastrofica di terremoti nella storia americana lungo la linea della Faglia di New Madrid nel 1811/12 se accadesse oggi distruggerebbe la stragrande maggioranza di quel paese.

Nel corso del XX secolo, questo rapporto rivela che gli scienziati di tutto il mondo hanno continuato a raccogliere informazioni sul possibile collegamento tra comete e terremoti, ma ciò ha visto divisi gli sforzi scientifici in quella che viene chiamata teoria elettrica delle comete, mentre gli scienziati occidentali hanno continuato a sostenere la loro teorie in cui descrivono le comete come "palle di giacchio sporche".

Whatdoesitmea

Nessun commento:

Posta un commento