lunedì 22 ottobre 2018

La Cina inaugurerà il ponte marittimo più grande del mondo che collegherà Hong Kong a Macao


Martedì un ponte che attraverserà il mare da circa 20 miliardi di dollari, che collegherà la Cina continentale a Hong Kong e Macao sarà inaugurato. Il ponte a sei corsie è stato costruito in soli nove anni. Il ponte lungo 55 chilometri taglierà il tempo di viaggio da Hong Kong e Zhuhai (nella provincia meridionale del Guangdong meridionale) da tra ore a trenta minuti. E' un elemento chiave del piano di Pechino per una Greater Bay Area che copre 56.500 chilometri quadrati nel sud della Cina. Il ponte tanto atteso comprenderà 11 città che ospitano un totale di 68 milioni di persone.

Il ponte Hong Kong-Zhuhai-Macao è stato costruito per resistere a terremoti di magnitudo 8, a un super tifone e ai colpi di navi da grandi carichi. Incorpora 400.000 tonnellate di acciaio, ovvero 4.5 volte maggiore del Golden Gate Bridge di San Francisco. Sebbene il ponte si stia aprendo al traffico questa settimana, le auto private avranno bisogno di un permesso speciale per poter guidare sul ponte. La maggior parte dei conducenti dovrà parcheggiare al porto di Hong Kong, passando ad un bus navetta a auto a noleggio speciali. Un singolo viaggio su un bus navetta costerà 8-10 dollari, a seconda dell'ora del giorno.



Russia Today

Nessun commento:

Posta un commento