Post in evidenza

Probabile ennesimo falso attacco chimico vicino Damasco, Ayn Tarma

Attenzione: Ennesimo attacco chimico (con molta probabilità falso) avvenuto in territorio siriano. La notizia non è stata, momentaneament...

mercoledì 15 giugno 2016

L'assalitore di Orlando ha lavorato per la società di sicurezza coinvolta nelle polemiche in Israele


G4S, la più grande società di sicurezza al mondo, ha recentemente annunciato che stava svolgendo le sue attività in Israele in Cisgiordania. G4S, è un gruppo di protezione britannico, non israeliano, come è stato erroneamente sostenuto da alcuni cercando di disegnare un collegamento tra Mateen e lo stato ebraico come se il massacro di Orlando sia stato "un'operazione del Mossad". Tuttavia, nonostante il fatto che non esista una connessione tra Mateen e Israele, questo non significa che non vi è alcuna connessione tra le sue azioni e gli individui potenti/istituzioni che hanno interessi in queste azioni. G4S, proprio come altri gruppi di sicurezza correlati, come i Blackwater, sono nidi di ex (forze speciali che si impegnano in genere in assassinii ed altre operazioni irregolari) militari. Ogni individuo che si applica ad un tale gruppo di lavoro è immediatamente controllato non solo per gli scopi dichiarati di tale gruppo di protezione, ma anche per le altre attività che non rientrano nei normali parametri di cauzione dei servizi offerti dal gruppo.



Theuglytruth/Wordpress

Nessun commento:

Posta un commento