Post in evidenza

Probabile ennesimo falso attacco chimico vicino Damasco, Ayn Tarma

Attenzione: Ennesimo attacco chimico (con molta probabilità falso) avvenuto in territorio siriano. La notizia non è stata, momentaneament...

giovedì 14 gennaio 2016

Attacco a Jakarta, false flag della CIA ?



Barhun Naim lavorò come tecnico informatico in un internet caffè a Surakarta.



La polizia indonesiana ha dichiarato che Barhun Naim è il cervello degli attacchi a Jakarta del 14 gennaio 2016. Barhun fu arrestato nel novembre del 2010 dalle forze Detachment_88 indonesiane. I militari indonesiani secondo fonti ricevute hanno una lunga storia nel coinvolgimento terroristico. Il centro della trafficata capitale indonesiana è stata teatro di esplosioni e spari. Sicuramente dietro le quinte degli attacchi si celano CIA e Mossad.



"Un portavoce della polizia indonesiana ha dichiarato che gli assalitori erano a piedi e sui motocicli".

"Un ufficiale ha poi dichiarato che le mine sono state fatte brillare "esplodere" dagli assalitori negli edifici e nell'area ..." Jakarta Globe/ Attacco a Jakarta



Sopra, vediamo uno degli attentatori in azione.



Sopra, vediamo un funzionario della sicurezza o un'ennesimo attentatore ?



Nella foto sopra, ritroviamo il tizio della seconda foto, cooperare con i soccorsi presso il dipartimento di polizia danneggiato dagli attacchi a Jakarta.



Sopra, possiamo osservare come ci si stia preparando per un'attentato. Jakarta 14 gennaio 2016.

Aanirfan

Nessun commento:

Posta un commento