Traffic Live

sabato 9 gennaio 2016

Ecco cosa è successo in realtà a Colonia


Il caos predomina in Europa. Nella notte di San Silvestro (31 dicembre 2015) presso la città tedesca di Colonia, a Zurigo (Svizzera) e in Finlandia sono avvenute decine e decine di violenze su donne. A queste violenze, sessuali, si sono aggiunti innumerevoli borseggi.

Queste donne, secondo i racconti e le varie testimonianze, hanno dovuto superare code enormi di (immigrati, rifugiati e vari stranieri) che presi dalla voglia di solo divertimento hanno abusato fisicamente di queste persone.

La notizia, in meno di 24 ore, ha fatto il giro del web e tutti i media internazionali hanno ripetuto incondizionatamente questa notizia, ignari della veridicità.

Ma cosa realmente è accaduto in piazza a Colonia e nelle altre città europee ?

Inspiegabile è la coincidenza che tali eventi hanno avuto tra le diverse parti d'Europa.

Hanno per caso avuto una stessa regia ?

Secondo questo articolo (Stranieri e rifugiati siriani tra gli assalitori di colonia ) "ci sono stati contatti tra le polizie europee e tra le ipotesi al vaglio degli investigatori c'è quella di una comune regia: forse da parte di gruppi xenofobi che potrebbero aver aizzato gruppetti di immigrati per poi cavalcare l'indignazione causata dagli assalti." Un'ipotesi da non gettare.

Come riporta un sito web di informazione internazionale, (Aanirfan), la cui fonte (Veterans Today) pensa che in realtà a compiere gli attacchi sessuali a Colonia siano stati i membri dei servizi segreti ed i loro alleati (la Fratellanza Mussulmana).

Ma la cosa più strana è pensare che tutto ciò sia stato vero. Come al solito le autorità si sono cimentate nell'insabbiare tale vicenda o più che altro la realtà della cose.

Quindi i media ci hanno fatto credere, l'ennesima volta,  che in realtà in piazza, in quelle ore, non c'era una sola persona sana e decisa a fermare tale attacco verso le decine di donne presenti lì quella notte a festeggiare.

Come è possibile ? Siamo sicuri che sia andato secondo la "versione ufficiale" ?

O in realtà si prepara tutt'altro dietro le quinte ?

Il mostro che USA, Israele e Occidente stanno partorendo sarà per la restante parte d'Europa disastrosa, è in atto un vero e proprio attacco alla libertà e alla sovranità di ogni singolo stato facente parte dell'Unione Europea. Una nuova strategia della tensione. Una nuova "Gladio" oggi (Gladio B) sorge all'orizzonte e come storia insegna, non porterà a nulla di buono. Tutto questo sarà reso possibile dalla "finta" sinistra che predomina in Europa e dai Servizi di Intelligence sotto il controllo di Washington e Tel Aviv.

Nessun commento:

Posta un commento