Post in evidenza

Probabile ennesimo falso attacco chimico vicino Damasco, Ayn Tarma

Attenzione: Ennesimo attacco chimico (con molta probabilità falso) avvenuto in territorio siriano. La notizia non è stata, momentaneament...

venerdì 13 maggio 2016

Colpo di Stato sponsorizzato da Washington in Brasile


Wikileaks ha rivelato, che il nuovo presidente del Brasile ad interim, Michel  Terem, era un informatore dell'ambasciata per l'intelligence degli Stati Uniti.

Secondo il sito web di whistleblowing, Temer ha comunicato con l'ambasciata degli Stati Uniti in Brasile tramite telegramma e tali contenuti sarebbero stati classificati "sensibili" e "per uso personale". 

Due telegrammi furono rilasciati, datati 11 gennaio 2006 e 21 giugno 2006. 

Uno mostra un documento inviato da San Paolo, Brasile agli altri destinatari del US Command Southern a Miami. In esso, Temer discute della situazione politica in Brasile durante la presidenza di Lula Da Silva




Per quanto riguarda le elezioni del 2006, quando Lula fu rieletto, Temer condivise gli scenari per le quali il suo partito (PMDB) vincerebbe le elezioni. 

Temer ha sostituito Dilma Rousseff, che è stata sospesa dal suo incarico all'inizio di questa settimana, dopo che il Senato ha approvato l'impeachment contro di lei. 

Gli USA non vedono di buon occhio la politica estera del paese latino-americano. 

Temer è molto probabilmente un uomo della CIA, coinvolto per volere di Washington, all'interno della questione Dilma Rousseff


Sopra, le facce dei golpisti. 

Nessun commento:

Posta un commento