Traffic Live

giovedì 4 dicembre 2014

Iran-Kazakistan-Turkemistan la via della seta si rafforza !

Una ferrovia di ben 935 Km che unisce tre paesi tra cui, Ozen (Kazakistan), Bereket (Turkmenistan) e Gorgan (Iran), una meraviglia inaugurata poche ore fa che annuncia (ultimo di molti portenti) l'alba del Secolo asiatico in cui i paesi dell'antica via della seta si apprestano a giocare un ruolo da protagonisti e chi saprà allacciare con loro rapporti sinceri e fruttuosi si garantirà un ruolo internazionale e la prosperità economica.

I presidente dei tre paesi: Nazarbayev, Berdymukhammedov e Rohani hanno presenziato alla cerimonia di apertura della linea che rappresenta la più breve veloce e moderna via di comunicazione terrestre tra i tre stati. La linea garantirà inizialmente un aumento dello scambio commerciale tra i tre vicini fino a portarlo a 10 milioni di tonnellate di merci all'anno e in seguito vedrà tale cifra crescere fino a raddoppiare nel 2020.

"Oggi è un giorno importante per tutti i paesi della regione, non solo per quelli toccati dalla ferrovia; un'infrastruttura così importante faciliterà le vite e gli affari di moltissime persone !" ha dichiarato ai giornalisti il Presidente iraniano Hassan Rohani che ha definito la giornata "memorabile e storica".

Nessun commento:

Posta un commento