Post in evidenza

Probabile ennesimo falso attacco chimico vicino Damasco, Ayn Tarma

Attenzione: Ennesimo attacco chimico (con molta probabilità falso) avvenuto in territorio siriano. La notizia non è stata, momentaneament...

giovedì 13 agosto 2015

India e Iran a braccetto


L'India sta considerando l'acquisto di "gas naturale liquefatto" dalla Repubblica Islamica dell'Iran, dichiarazioni lasciate mercoledì dal Ministro del Petrolio e del Gas indiano Dharmendra Pradhan.


"Dharmendra Pradhan"

A luglio, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha congelato fino al 31 dicembre del 2015 le sanzioni contro l'Iran in cambio di un uso pacifico e a scopo civile dell programma di energia nucleare da parte di Teheran. "Con la sospensione delle sanzioni, l'Iran sta progettando la lavorazione per la liquefazione del gas naturale." Una delegazioni indiana a visitato l'Iran durante il mese di luglio di quest'anno. Nel 2005 la società indiana della "Indian Oil Company" ha firmato un accordo con la società iraniana della "National Iranian Gas Export Company" per acquistare 5 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto.


Secondo Pradhan la domanda di gas da parte dell'India aumenterà tra il 2018 e il 2019. L'importazioni di risorse energetiche da parte dell'India equivale a circa il 75% del fabbisogno energetico totale del paese.
........................................

Intervista a Vincenzo Ferraro alla Radio IRIB

Esplosione in Cina

Nessun commento:

Posta un commento