Traffic Live

giovedì 6 agosto 2015

La Moldavia cerca di aggrapparsi a Mosca


"Valeriu Strelet"

"La Russia è un partner importante per il nostro paese ma oggi stiamo mancando della comprensione reciproca," queste le parole di Valeriu Strelet.

Il Neo Primo Ministro moldavo, Valeriu Strelet, ha chiesto una risistemazione delle relazioni con Russia, dichiarazioni espresse dallo stesso PM alla tv nazionale.

"Dobbiamo colmare questa lacuna, sedendoci al tavolo delle trattative, risistemando le nostre relazioni."

Lo stesso Strelet ha espresso che il "Trattato di cooperazione e amicizia" tra le ex Repubbliche Sovietiche non sta funzionando in pratica.

"Le nostre relazioni si possono definire strategiche," ha poi dichiarato in conclusione Strelet.

Le esportazioni di merci moldave in Russia sono diminuite nel 2014 dopo che il paese moldavo a concluso l'accordo di associazione con l'Unione Europea. La Moldavia ha eliminato i diritti doganali per merci come il vino, la carne, il grano, le verdure e la frutta.

I rifornimenti di frutta moldavi sono stati vietati temporaneamente.

Il cane da guardia russo nel campo agricolo, Rosselkhoznadzor, ha invitato una piccola delegazione moldava per sbloccare le consegne.


Link:
Tass
Russia Insider
Rosselkhoznadzor

Nessun commento:

Posta un commento