Post in evidenza

Probabile ennesimo falso attacco chimico vicino Damasco, Ayn Tarma

Attenzione: Ennesimo attacco chimico (con molta probabilità falso) avvenuto in territorio siriano. La notizia non è stata, momentaneament...

giovedì 21 maggio 2015

Cina, Giappone e cooperazione

In una diapositiva in Cina di esportazioni verso Tokyo, la Cina ha annunciato giovedì che i ministri delle finanze cinese e giapponese terranno un vertice a Pechino il 6 giugno.

I commerci della Cina con il Giappone sono crollati dell'11% nel periodo tra gennaio e aprile.

Le dispute territoriali tra Pechino e Tokyo durante la guerra hanno provocato acidità tra i due vicini.

I due paesi si disputano degli arcipelaghi, come le isole di Senkaku in Giappone e le isole Diaoyu in Cina.



Pechino e Tokyo hanno vissuto brevi periodi di deterioramento nei legami bilaterali.

I legami commerciali hanno visto una spirale discendente, influenzata dallo sforzo nelle relazioni politiche.
Gli investimenti diretti del Giappone in Cina sono scesi di quasi 1/5 nel 2013 e del 40% per una cifra di circa 300,8 miliardi di yen (1,69 miliardi di sterline) durante la prima metà dall'anno precedente.

Il Giappone ha scelto di non aderire alla Banca Asiatica per le Infrastrutture e gli Investimenti fondata da Pechino.

Nessun commento:

Posta un commento